Archivio per 27 settembre 2010

Le “battute” di Bossi – 2

dal blog di Mauro Biani

, ,

Lascia un commento

Le “battute” di Bossi

C’era da aspettarselo: quando tira aria di elezioni Bossi soffia sul fuoco. La sua “battuta” sul significato dell’acronimo SPQR (“per me vuol dire: Sono Porci Questi Romani” ha dichiarato oggi il Ministro Bossi intervenendo alla festa di Miss Padania!) non è solo una volgare bassezza che trasuda razzismo come tante altre ne passato, ma ha un significato politico visto che nel popolo immaginario della Padania offendere Roma tira, li fa sentire forti come l’Obelix dei comics, li unisce nella rivendicazione di una secessione da sempre dichiarata, fintamente smentita e poi nuovamente minacciata, come se la Lega avesse davvero il potere di scelta.

“Era una battuta” ha dichiarato Bossi “ma viste le reazioni vuol dire che si sentono in colpa”. Ma di cosa non lo spiega e allora glielo dico io perchè le reazioni: siamo tutti arci-stufi di ricevere offese da chi delle porcate ha fatto il suo ignobile mestiere, siamo stufi di aver un Ministro della Repubblica che non rappresenta l’Italia e la offende, siamo stufi di non vedere provvedimenti seri nei confronti di un razzista che aizza la gente.

Glielo spiego io il significato di SPQR (e NON è una battuta): Sono Pietosi Questi Razzisti (ed al “Pietosi” può alternare, “Patetici” ed ogni altro insulto che le viene in mente che inizia con la P, tanto immagino che questi giochi infantili siano per voi il pane quotidiano)

, , ,

1 Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: