PDL e Lega aiutano i pedofili

Un gruppo di senatori di PDL e Lega, stavano facendo passare un emendamento (il numero 1707) nella legge sulle intercettazioni, che aboliva l’arresto in flagranza di reato nei casi di violenza sessuale su minori  se…”di lieve entità”. Scoperti da un deputato del PD, nel centrodestra c’è stato il fuggi fuggi generale tra”non avevo capito”, “non pensavo fosse proprio cosi” ed il classico “mi avete frainteso” di stampo berlusconiano, ma alla fine i nomi dei firmatari di questo infame emendamento sono venuti fuori e sono i seguenti:

  • sen. Maurizio Gasparri – PDL
  • sen. Federico Bricolo – Lega Nord
  • sen. Gaetano Quagliariello – PDL
  • sen. Renato Centaro – PDL
  • sen. Filippo Berselli – PDL
  • sen. Sandro Mazzatorta – Lega Nord
  • sen. Sergio Divina – Lega Nord

Per la cronaca: il sen.Bricolo è quello che proponeva il “carcere per chi rimuove un crocefisso da un edificio pubblico”, il sen.Berselli ha dichiarato di essere stato “iniziato al sesso da una prostituta”, il sen.Mazzatorta ha ripetutamente cercato di impedire i matrimoni misti, mentre il sen.Divina  rimasto famoso per aver dichiarato che “i Trentini sono come i cani ringhiosi che capiscono solo la logica del bastone”, frase attribuita a suo tempo a Benito Mussolini. Gasparri lo conosciamo tutti…

Annunci

, , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: