Gli affari tra Putin e Berlusconi

Cosa spinge Silvio Berlusconi a dichiarare che lui fa solo “gli interessi dell’Italia”, dopo le nuove rivelazioni di Wikileaks che pubblica una serie di commenti dell’ex Ambasciatore USA a Roma, Ronald Spogli, sull’amicizia tra il nostro Primo Ministro e Putin? Forse ha sentito la necessità di sottolineare la sua integerrima condotta sull’onda del sospetto attivismo “diretto ad approfittare personalmente e a mani basse dei molti accordi sull’energia tra la Russia e l’Italia. L’ambasciatore della Georgia a Roma – scrive Spogli – ci ha detto che il governo georgiano ritiene che Putin ha promesso a Berlusconi una percentuale di profitto da ogni gasdotto sviluppato dall’Eni insieme a Gazprom”.

“Gli Stati uniti hanno chiarissimo che non ho assolutamente nessun interesse con nessun altro paese, che non ci sono assolutamente interessi personali, ma che io curo soltanto l’interesse degli italiani e del mio Paese”, ha dichiarato Silvio Berlusconi a margine del vertice dell’OSCE e Frattini ha sottolineato come “quello che conta sono le dichiarazioni pubbliche del segretario di stato Usa, Hillary Clinton, sull’importanza del lavoro italiano per riportare la Russia in direzione della Nato e per l’effetto di stabilizzazione che l’Italia ha giocato a favore della soluzione della situazione georgiana durante la grande crisi dell’agosto del 2008″. Invece, credo sia importante ottenere ulteriori chiarimenti da parte del Premier, perchè questa sua amicizia con Putin (e con Gheddafi aggiungerei) è particolarmente sospetta, proprio perchè ci sono in ballo grandi affari e “Berlusconi e i suoi compari stanno traendo lauti vantaggi personali da molti degli accordi energetici tra Italia e Russia”, ma anche perchè “Berlusconi considera Putin un amico personale e continua ad avere con lui piu’ contatti che con qualsiasi altro leader mondiale”, come ha scritto Spogli e “le basi di questa amicizia sono difficili da determinare. Berlusconi ammira lo stile macho, deciso ed autoritario di governo di Putin, che per Berlusconi e’ simile al suo stile. Putin ha dedicato molta energia nel conquistare la fiducia di Berlusconi e  durante i frequenti incontri tra i due vengono scambiati regali costosi”.

Forse ha ragione Frattini a dirci quello che è importante e quello che non lo è, ma ci piacerebbe saperne di più lo stesso!

Annunci

, , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: