Archivio per 26 dicembre 2010

Free Hugs – abbracci gratuiti

, , ,

Lascia un commento

Una monnezza di Natale

Natale è trascorso con i rifiuti in strada a Napoli, alla faccia delle promesse e delle gigantesche balle sparate dal Premier nel corso del tempo: sono oltre 1500 oggi le tonnellate di spazzatura che giacciono lungo le arterie della città. Tra stanotte e stamattina sono state raccolte dalle strade di napoli 1200 tonnellate di rifiuti, ma altrettante, e oltre, 1500 tonnellate, restano ancora a terra.

Ma la cosa che fa veramente rabbia è che dopo le 1532 tonnellate raccolte e conferite tra il 23 e il 24 dicembre, il 25 la raccolta si è fermata a 920 tonnellate a causa della indisponibilità degli impianti Stir, chiusi per la festività natalizia. E così, soltanto la discarica di Chiaiano ha accolto i rifiuti della città. Lì hanno sversato 70 compattatori, mentre 25 automezzi non hanno fatto in tempo a rovesciare il loro carico a causa della chiusura della discarica, avvenuta intorno alle 12. Forse gli amministratori non credono si tratti di un’emergenza che meriti di lavorare 24 ore al giorno, festività incluse per togliere a Napoli quantomeno il fetore dell’inciviltà che si emana da ogni angolo della strada.

Oggi invece gli uomini dell’Esercito sono intervenuti per ripulire due strade di Napoli (via Don Bosco e via Umberto Maddalena) dai cumuli di spazzatura. I militari, coordinati direttamente dal generale Antonio Monaco, capo dell’Unità operativa, hanno rimosso circa 50 tonnellate di spazzatura che sono state subito trasferite negli Stir, che oggi hanno ripreso le attività dopo la giornata di stop per il Natale.

Così è’ come raccogliere il mare con un cucchiaino.

, , , ,

Lascia un commento

un altro Natale è passato…

, ,

Lascia un commento

l’ultima barzelletta di Silvio

Tutte le leggi che sono state definite ad personam non le ho proposte io: sono sempre state proposte dalla preoccupazione dei miei colleghi di governo, dai miei alleati, e dai miei avvocati, come l’avvocato Ghedini, che è anche parlamentare … Io ho sempre escluso provvedimenti come il legittimo impedimento, ho sempre tentato di fermarle, anche in Parlamento, le leggi ad personam.

Presidente del Consiglio Berlusconi,
conferenza stampa di fine anno.
Visto su NonLeggerlo, non ho resistito ed ho pubblicato questa che passerà alla storia come la dichiarazione dell’anno di Silvio Berlusconi ed un esempio mirabile di auto-satira: bisogna ammettere che quest’uomo ha un forte senso dell’umorismo.

, , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: