ecco perchè è morto Arrigoni

In questo video trasmesso qualche tempo  fa da “Presa Diretta” del TG3, ci sono i motivi per cui Vittorio Arrigoni è morto.

Pubblicando questo video non voglio giudicare, ma solo proporre una testimonianza per rendere chiaro a tutti cosa faceva Vittorio a Gaza. Al di la della crudeltà che permea lo stallo in cui versa il processo di pace tra Israele e Palestina, riportare le notizie a rischio della propria vita è un atto non solo di coraggio, ma anche di passione democratica, degno del più profondo rispetto di tutti.

We will stay Human, Vik

Annunci

, , , , , , ,

  1. #1 di pasquinando il aprile 18, 2011 - 2:01 am

    Caro Marco,
    intanto grazie per questo video e grazie per i tuoi ritrovati interventi profondi e taglienti come sempre. Ma c’e’ una cosa che non capisco in questo post: perche’ nel caso di Arrigoni dici che “non vuoi giudicare”? Giudicare (non nel senso di sparare sentenze, ma nel senso piu’ alto di riflettere, valutare e infine prendere una posizione) e’ fondamentale!! E dai tanti tuoi scritti, che ho letto e apprezzato nel passato, penso che tu sia daccordo con me. E soprattutto daccordo con Gramsci quando scriveva: “Odio gli indifferenti.”
    Ma forse era solo un artificio retorico, perche’ nel prosieguo del post palesi il tuo giudizio. Giudizio con il quale (ma e’ solo un dettaglio) sono ancora una volta daccordo…
    Con stima,
    Lorenzo.

    • #2 di marcofer7 il aprile 18, 2011 - 9:15 am

      Carissimo, non voglio entrare nella discussione tra Israele e Palestina con giudizi sommari, basati sull’emozione di una tragedia. Ci sono pregressi talmente crudeli e pesanti che condizionano la situazione che non trovo giusto emettere sentenze senza una profonda analisi della storia che ha portato alla tragedia che si consuma tutti i giorni. Non ci sono facili colpevoli… e nonostante la gravità di quanto si vede nel video non voglio colpevolizzare gli israeliani, tra i quali ho milioni di amici (quasi) tutti contrari alla politica del governo (così come da noi in Italia!), così come tra i palestinesi e gli arabi tutti. Volevo solo azzerare le chiacchiere su cosa faceva Vik in Palestina, dimostrare la grande utilità di riportare la realtà per non far dimenticare alla gente la necessità di unirci tutti per aiutare il mondo ad essere un posto più giusto per noi e per i nostri figli. Let’s stay human…
      Ricambio TOTALMENTE e sinceramente la stima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: